Mission

Obiettivo aziendale è, e sarà sempre, la qualificazione nonché l’aggiornamento continuo dello staff che compone l’azienda SOA Consult S.p.A., attraverso una formazione essenziale e concreta, volta a stabilire ruoli certi, utilizzabile ai fini operativi e propedeutica all’informazione e all’aggiornamento.

Obiettivo principe della S.O.A. Consult S.p.A. è la fidelizzazione dei clienti-impresa che eseguono lavori per committenza pubblica, in tal senso nelle fasi di interazione con la clientela si cura in particolar modo che:

  • la realtà aziendale sia presente su tutto il territorio nazionale al fine di assicurare il contatto immediato;
  • lo staff operativo, abbia capacità di risposte e possegga il dominio delle tecniche utilizzate;
  • i rapporti siano sempre improntati alla cordialità e trasparenza garantendo la massima disponibilità diretta ed indiretta;
  • vengano garantiti momenti certi di risposta, nel rispetto delle tempistiche previste dalla Legge;
  • la procedura di attestazione segua regole che minimizzano la componente discrezionale in fase di valutazione, così da operare con trasparenza e nel rispetto della normativa vigente;
  • la pratica, durante tutta la fase istruttoria, sia affidata ad un gruppo di lavoro, sia controllata collegialmente dai responsabili di settore, e sia sottoposta al riesame finale del direttore tecnico, al fine di rendere il processo esente da errori o omissioni;
  • ogni impresa abbia il diritto di istaurare una procedura di reclamo volta al riesame della pratica.

Fidelizzare anche il mercato della committenza privata: fi n d’ora l’attestato ha destato interesse in special modo su chi opera nei lavori pubblici, lasciando indifferente le piccole imprese o chi ha rivolto il proprio interesse al mercato privato. 

Quali sono i vantaggi per le piccole e medie imprese sull’acquisizione dell’attestato di qualificazione e quali possono essere le motivazioni per estendere il proprio raggio di operatività sul mercato dei lavori pubblici?

  • Lavorare in regime di minore concorrenza: Il mercato del pubblico offre maggior spazio per le aziende che vogliono iniziare ad operarvi, in considerazione dell’esiguo numero di imprese attualmente attestate.
  • Lavorare in subappalto: L’attestato SOA garantisce, a chi lo possiede, l’acquisizione di commesse in subappalto per grandi opere pubbliche. ( è obbligatorio che le imprese che lavorano in subappalto siano attestate).
  • Lavorare con grandi numeri: riunirsi in costituire consorzi stabili offre la possibilità di concorrere a gare di importi elevati.
  • Lavorare con minor burocrazia: l’attestato conferisce a chi lo possiede dimostrazione di assenza di procedimenti penali, possesso di referenze bancarie, regolarità con gli obblighi fiscali e contributivi , capacità tecnica organizzativa, di essere in possesso dell’attrezzatura necessaria e di avere il personale sufficiente per eseguire un lavoro pubblico.