APPROVATO DECRETO “SBLOCCA-CANTIERI” – ESTESO DA 10 A 15 ANNI IL PERIODO DOCUMENTALE PER LA DIMOSTRAZIONE DEI REQUISITI SOA

di | 19 Aprile 2019

DECRETO LEGGE 18 APRILE 2019 N. 32: Disposizioni urgenti per il rilancio del settore dei contratti pubblici, per l’accelerazione degli interventi infrastrutturali, di rigenerazione urbana e di ricostruzione a seguito di eventi sismici

Il giorno 18/04/2019 il governo ha dato il via libera definitivo al decreto sblocca cantieri, durante un consiglio dei ministri convocato nella prefettura di Reggio Calabria.

Tale decreto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana il 19/04/2019, data in cui entra in vigore, apporta numerose modifiche al codice degli appalti (DLGS 50/2016).

La principale novità introdotta in materia di qualificazione SOA   è la modifica dell’art. 84  comma 4 lett. B estendendo da 10 a 15 anni il periodo che le imprese possono prendere a riferimento per documentare il possesso dei requisiti tecnico-economici.

La schema riepilogativo del sopraccitato decreto ministeriale è accessibile al seguente link: scheda sintetica

Per un maggiore approfondimento si invita a consultare il testo integrale del decreto legge 18/04/2019 n. 32 pubblicato sul sito www.gazzettaufficiale.it al seguente link: DLn.32/2019

Per qualunque dubbio o chiarimento si invita a contattare i nostri uffici