PUBBLICATO IL REGOLAMENTO DEGLI APPALTI PUBBLICI DI LAVORI RIGUARDANTI I BENI CULTURALI

di | 23 Novembre 2017

In data 11/11/2017 è entrato in vigore il decreto Ministeriale 22 agosto 2017 n. 154, così come Previsto dal d.lgs. 50/2016, con il quale il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo ha emanato i nuovi requisiti per la qualificazione delle imprese che intendano partecipare agli appalti relativi alle categorie: OG2, OS2-A, OS2-B, e OS25.

Le più importanti novità riguardano nello specifico la possibilità, prevista nel codice dei contratti pubblici, di utilizzo senza limiti temporali dei certificati dei lavori relativi alle categorie cosiddette “tutelate”, nonché più stringenti requisiti di idonea direzione tecnica.

La versione completa del sopraccitato decreto ministeriale è accessibile al seguente link: dM n.154/2017, mentre, un documento di sintesi in cui sono riportate tutte le novità è accessibile al seguente link: NUOVI REQUISITI PER LE CATEGORIE OG2, OS2-A, OS2-B, E OS25

 

Pertanto, tenuto conto della portata dell’anzidetta modifica in termini di qualificazione, s’invita codesta impresa a contattare gli uffici della SOA Consult S.p.A.