RITORNA IL DECENNIO PER I REQUISITI SOA – PUBBLICATO IL DECRETO CORRETTIVO AL NUOVO CODICE CONTRATTI PUBBLICI

di | 9 Maggio 2017

Nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017 è stato pubblicato il tanto atteso “correttivo” al codice degli appalti con cui arrivano importanti novità in favore dei costruttori. Tra le principali, in termini di qualificazione SOA, ritorna l’estensione al decennio del periodo di riferimento per la dimostrazione dei requisiti di qualificazione.

Infatti la nuova formulazione di cui all’art. 84 c. 1 lett. b) del D.Lgs 50/2016 recita: “[…] il periodo di attività documentabile è quello relativo al decennio antecedente la data di sottoscrizione del contratto con la SOA per il conseguimento della qualificazione”. Una versione completa del documento è accessibile al seguente indirizzo: GU Serie Generale n.103 del 5-5-2017 – Suppl. Ordinario n. 22
Pertanto, tenuto conto della portata dell’anzidetta modifica in termini di qualificazione, s’invita codesta impresa ad effettuare le opportune valutazioni al fine di cogliere tutti i vantaggi di questa importante novità.